Telegram

Si tratta di un fenomeno tristemente noto sul territorio comunale di Toscolano Maderno: stiamo parlando delle frane. Una, dalle dimensioni non indifferenti, si è staccata in Valle della Camerate in località Buca di Sant’Antonio.

Da una parete rocciosa destra del torrente Toscolano si sono staccati dagli 8 ai 10mila metri cubi di roccia e ora la preoccupazione forse più grande è che i detriti possano ostruire il libero deflusso delle acque. Per questo motivo è stata avvisata anche l’Enel, società che gestisce la diga di Pontecola, affinché non si proceda con nuovi rilasci di acqua nel torrente.

Avvisate anche tutte le persone che hanno necessità o motivo di transitare per quel tratto di valle, così come tutti gli abitanti e le varie realtà della zona perché il timore che i detriti possano creare un “tappo” c’è, tanto da poter deviare il corso del Toscolano.

Telegram

“La forra della profondità originaria variabile fra i 30 e i 60 metri sotto il livello della strada, risulta ora intasata da massi ciclopici che si sono incastrati ed è evidente come tale frana abbia visivamente modificato l’aspetto orografico della valle – fa sapere l’amministrazione del Comune gardesano – La parete rocciosa quasi verticale, presenta vistose fratture di nuova formazione e materiale instabile”.

Nella tarda serata di ieri il sindaco di Toscolano Maderno Delia Castellini e il vice Andrea Andreoli hanno accompagnato sul luogo del distacco i Vigili del Fuoco, che si sono tempestivamente messi all’opera di concerto con il Centro Operativo Comunale della Protezione Civile. Contestualmente è stata diramata un’allerta e sono state avvertite la Prefettura di Brescia, la Provincia di Brescia, i Carabinieri e la Regione Lombardia, essendo il punto interessato dalla frana appartenente al demanio regionale.

Il sistema di monitoraggio è attivo e la pre-allerta attivata per i prossimi giorni, anche in virtù delle avverse previsioni meteo. La Valle delle Camerate resta chiusa se non per gli addetti ai lavori, e il Comune ha predisposto un’apposita segnaletica per gli escursionisti. Tale segnaletica verrà nei prossimi giorni anche affissa in lingua straniera per i turisti.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!