Guidava la sua auto senza avere la patente dal lontano 2005, ma ora è stato scoperto dalla Polizia locale di Bagnolo Mella. Per ben 17 anni era riuscito a farla franca e a farlo cadare nella rete delle forze dell’ordine è stata un’altra mancanza: quella della revisione.

Le telecamere poste in territorio bagnolese, hanno infatti segnalato il transito di un’auto priva del collaudo obbligatorio e quindi gli agenti della locale lo hanno rintracciato e fermato dopo un breve inseguimento. A questo punto i controlli sono entrati nel vivo e non ci è voluto molto per scoprire la sopresa che non era in possesso di una patente di guida.

Dalle verifiche è emerso che l’uomo aveva subito la revoca della patente nel 2005, ma nel frattempo aveva continuato a guidare indisturbato. In realtà agli agenti ha dichiarato era al lavoro per ottenere nuovamente la licenza, di aver da poco superato l’esame di teoria e di essere in attesa della pratica.

Tutto ciò non è bastato a evitargli una pesante multa di oltre 5mila euro per guida senza patente, alla quale si è aggiunta quella per la mancanza della revisione.

Foto d’archivio.

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: la gestione patrimoniale delle pensioni ha funzionamento stabile
Articolo successivoCina: ampliate le esportazioni di auto usate