Image default
Brescia calcio Notizie Sport

Mercato Brescia: Viviano torna di moda. L’ex Rivas l’ipotesi per la trequarti

Se la calma è la virtù dei forti come recita un detto popolare, quella di Massimo Cellino in tema di mercato è una semplice strategia. Il numero uno del club di via Solferino non vuole forzare la mano ma conoscere a fondo le mosse di mercato della concorrenza, capire le reali motivazioni di un giocatore per poi cercare l’affondo finale. Al momento la consapevolezza del patron biancoazzurro è quella di avere carenze in ogni reparto. Un portiere, due centrali difensivi, una mezzala ed un attaccante: questa la lista della spesa tracciata dalla coppia Corini-Cellino. La conferma dello zoccolo duro della rosa dello scorso anno rappresenta per entrambi la certezza sulla quale fondare la costruzione della squadra per il prossimo campionato. Ma da sola non basta. Tra i pali si è intensificato il corteggiamento al grande ex Emiliano Viviano. L’estremo difensore toscano è reduce dall’esperienza in prestito alla Spal ed attualmente ha ancora un anno di contratto con lo Sporting Lisbona. Giusto ieri i lusitani gli hanno comunicato di non rientrare nei piani. Sull’asse Brescia-Firenze si snoda di fatto il suo futuro. Sponda Fiorentina l’arrivo di Viviano è considerata una valida alternativa alla possibile partenza di Dragosky mentre a Brescia l’ex biancoazzurro troverebbe la strada spianata. In difesa accelerata decisiva per Matteo Gabbia del Milan. Le due società stanno lavorando sulla formula della trasferimento con i rossoneri a spingere per un prestito. Per il ruolo di secondo centrale il Brescia ha sul piatto più opzioni: da Giangiacomo Magnani ed Edoardo Goldaniga del Sassuolo passando per Slobodan Rajkovic del Palermo arrivando fino a Luka Bogdan del Livorno con i toscani a cercare d’inserire nell’affare il passaggio in amaranto di Luca Tremolada. In mediana l’ipotesi più concreta è l’arrivo di Josè Mauri. L’ex milanista è attualmente svincolato e senza contratto. L’ostacolo nella trattativa è essere dettato dalla richiesta del giocatore: al Milan percepiva un ingaggio da 1,4 milioni di euro. Sempre viva la pista che porta a Pereira Lage, ex compagno di squadra di Florian Aye al Clermont con Rigoberto Rivas, già ex, sondato come alternativa. In attacco sondaggio per Adrian Dalmau attaccante spagnolo dell’Heracles capace di mettere a segno 19 reti nell’Eurodivise. Il Brescia valuta e considera comunque altre alternative. E’ il caso di Dusan Vlahovic della Fiorentina e Mariusz Stepinski del Chievo Verona. Non tramonta per Cellino l’idea di arrivare ad uno tra Mario Balotelli e Kevin Prince Boateng.

Elive Brescia - Trasmissioni

TG News & Sport

Tutti i giorni

Edizioni : 12.30 - 13.30 - 19.00 - 20.00 - 22.30 - 24.00 | CANALE 16

Sette & Mezzo

Tutte le sere

alle 19.30 e alle 23.00
CANALE 16
con Paolo Bollani

Elive Newsletter

Info e Commerciale

  • News@elivebrescia.tv
  • Commerciale@elivebrescia.tv

Copyright © 2018 Elivebrescia | Europalive srl | P.Iva 11855291008 | Made in Gamke.it | AB Design Team Works | Leggi la Privacy e Cookie Policy