Telegram
Telegram

Il suo appartamento era divenuto il punto di riferimento dello spaccio nella zona ovest della città. Dopo un lunga serie di indagini gli agenti della Squadra Mobile del Commissariato Carmine sono riusciti a individuarlo e ad arrestare il proprietario.

Si tratta di un giovane egiziano di appena 23 anni che però aveva fatto dello spaccio di droga la sua fiorente attività. I poliziotti che hanno perquisito l’abitazione (e anche il garage di pertinenza) hanno ritrovato un ingente quantitativo di stupefacente quantificato al termine del sequestro in 617,17 grammi di hashish suddivisi in sette panetti e 0.19 grammi di marjuana. Ritrovato anche l’immancabile bilancino di precisione e tutto il materiale di confezionamento.

Oltre a ciò le divise hanno ritroato e sequestrato 780 euro in contanti ritenuti provento della sua attività di spaccio. Nella mattinata di sabato il giovane è finito davanti al giudice che ha confermato l’arresto in via direttissima ed è arrivata una sentenza di obbligo di firma.

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!