Telegram
Telegram

E’ scoccata l’ora della verità, Agribertocchi Orzinuovi, Urania Milano, San Severo e Pescara sono le fantastiche quattro che sabato a Montecatini Terme si giocano la Serie A2, tre i posti disponibili per il salto di categoria.

Urania Milano e Amatori Pescara daranno il via alla prima finale alle ore 18.45, poi sarà il turno di Orzinuovi e San Severo; le due sconfitte però, avranno ancora la possibilità di giocarsi la Serie A2 nella giornata di domenica, sempre con la formula della partita secca.

La formazione pugliese allenata per il secondo anno da coach Salvemini, è reduce da una regular season dominata con un record di 27 vittorie e 1 sconfitta, e da un play off che l’ha vista faticare solo in finale con Palestrina, dove Ruggiero e compagni hanno vinto per 3 a 2 la serie.

Telegram
Telegram

E’ importante ricordare che per San Severo è il secondo viaggio consecutivo a Montecatini, dove nella passata stagione per i “neri” si materializzarono due sconfitte. Il roster di Salvemini è cambiato molto, nel pacchetto esterni c’è tutta la qualità con Stanic, più volte promosso dalla B alla A2, le cui medie sono di 15.8 punti e 6.4 assist nei playoff e Ruggiero, grande ex della partita, per lui 13 punti e 4 assist di media.

Orzinuovi, nonostante un roster nettamente più giovane, ha dimostrato di poter affrontare qualsiasi tipo di avversario anche grazie a coach Salieri che ha trovato la formula giusta; ecco quindi che sarà Tassinari ad avere le chiavi d’impostazione nel ruolo da play, spazio al top scorer della squadra Turel e a Galmarini. Siberna con la sua esperienza, occuperà il difficile ruolo di esterno e avrà una doppia fase di cui occuparsi non facile, spazio poi anche ai muscoli e alla prestanza di Pipitone sotto canestro.

 

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!