foto Pallacanestro Brescia
Telegram

Il terzo turno del girone di qualificazione della 7DAYS EuroCup porta la Pallacanestro Brescia in Germania, precisamente nella regione del Baden-Württemberg, dove la squadra biancoblu torna a esibirsi a distanza di due anni dall’ultima occasione contro Ulm. Palla a due mercoledì alle 19.30.

Quello fra tedeschi e lombardi sarà il terzo confronto a disputarsi nella Ratiopharm Arena, l’impianto che ospita le partite casalinghe di una squadra che punta a ripetere gli expolit europei della scorsa stagione, nella quale, dopo una regular season in chiaroscuro, era stata capace di raggiungere i quarti di finale, eliminando la favoritissima Joventut Badalona, prima di cedere il passo alla lanciatissima Virtus Bologna.

I ragazzi di coach Alessandro Magro ritrovano le serate europee dopo il nettissimo successo di una settimana fa al PalaLeonessa contro gli ucraini del Prometey, ma anche dopo la scottante delusione di una sconfitta all’ultimo respiro in campionato in casa di Brindisi.

Telegram

Tanta quindi la voglia di trovare conferme nella competizione continentale, che varrebbe anche il primo successo esterno dopo l’esordio duro di Badalona. La Germani dovrà fare però molta attenzione al quintetto allenato da Anton Gavel, che nella gara d’esordio è riuscita a superare la nostrana Venezia, incamerando un prezioso successo al quale, nella settimana successiva, è seguito lo stop in Lituania sul campo del Liektabelis.

“Siamo amareggiati per il risultato dell’ultima partita giocata a Brindisi, sappiamo di aver perso un’occasione per continuare il nostro percorso di crescita – il pensiero di coach Alessandro Magro – Ora abbiamo la possibilità di tornare in campo immediatamente, ancora una volta in trasferta, sfidando una squadra che ha già dimostrato di poter vincere in casa, facendolo contro una squadra di assoluto valore come Venezia. Nonostante le battute d’arresto che ha avuto nel campionato tedesco, Ulm ha dimostrato di poter competere con tutti”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteItalia: il primo ministro cinese si congratula con premier Meloni
Articolo successivoCina: nuove misure per promuovere investimenti esteri nella produzione