Telegram

“E’ arrivato il momento di prenotare le vostre vacanze in Italia: non vediamo l’ora di accogliervi di nuovo”. Lo ha affermato il presidente del Consiglio, Mario Draghi, introducendo la conferenza stampa che si svolgerà all’esito della riunione ministeriale del G20 Turismo con il ministro Massimo Garavaglia.

In attesa del certificato verde europeo “il governo ha introdotto un pass verde nazionale che entrerà in vigore nella seconda metà di maggio” per spostarsi in Italia, ha affermato il presidente del Consiglio Mario Draghi, che ha chiarito, “dalla seconda metà di giugno il certificato verde” per gli spostamenti “sarà operativo nell’Ue”. Grazie a questo pass “le persone potranno spostarsi fra Paesi senza obbligo di quarantena”, ha spiegato.

“Le nostre città, le nostre montagne stanno riaprendo: alcuni settori sono destinati a ridursi ed altri a crescere, ma io non ho dubbi che il turismo tornerà più forte di prima. Intanto il governo fornirà un aiuto all’industria turistica che è figura prominente nel Pnrr”, ha spiegato Draghi, sottolineando che se “c’è un Paese che è intrecciato con il turismo è il nostro. Tutto il mondo vuole venire qui. La pandemia ci ha costretto a chiudere ma noi siamo pronti ad ospitare il mondo”.

Telegram

“Dobbiamo garantire regole chiare e semplici per garantire l’arrivo dei turisti e per poter viaggiare in Italia in sicurezza”, ha concluso Draghi.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!