Batbayer Arzan, un artista folk nello Xinjiang, in Cina, si è dedicato all’arte mongola del canto gutturale, noto anche come Khoomei, con il sostegno del governo. (Xin) © Xinhua

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteCina: Shanghai ha oltre 68,000 stazioni base 5G
Articolo successivoBianchi tiene vivo il Brescia: 1-1 nel recupero a Cosenza