Telegram

Il West Nile Virus è stato isolato nella provincia di Brescia. Il virus del Nilo Occidentale è un Arbovirus che solo accidentalmente può infettare l’uomo. L’infezione umana è in oltre l’80% dei casi asintomatica; nel restante 20% dei casi i sintomi sono quelli di una sindrome pseudo-influenzale. Nell’ 0,1% di tutti i casi, l’infezione virale può provocare sintomatologia neurologica del tipo meningite, meningo-encefalite.

Il Centro Nazionale Sangue ha quindi disposto delle misure di prevenzione inerenti le misure di prevenzione della trasmissione trasfusionale del virus del Nilo Occidentale. Una di queste prevede la sospensione temporanea per 28 giorni dei donatori di sangue ed emocomponenti che abbiano soggiornato anche solo per una notte nelle province interessate, tra le quali spunta anche quella di Brescia.

Un fenomeno che però ha investito parecchie località italiane, quasi tutte al nord. Un’altra delle province colpite è stata quella di Sassari.

Telegram

 

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!