Telegram
Telegram

Le forze dell’ordine definiscono come “dilagante” il fenomeno dello spaccio di droga sul nostro territorio a margine dell’ultima operazione che ha visto finire in manette un uomo di Cazzago San Martino.

Questo 26enne, già noto per alcuni precedenti, in un terreno adiacente all’azienda familiare aveva installato una piccola serra dove al posto delle classiche verdure da orto aveva piantato alcune piante di marijuana. Al momento del sopralluogo dei Carabinieri, le piante avevano già raggiunto l’altezza di due metri ed erano praticamente pronte per essere raccolte ed essicate.

La perquisizione è stata quindi estesa anche all’abitazione dell’uomo dove i militari hanno trovato altre due piante di marijuana questa volta coltivate in altrettanti vasi, oltre a una cinquantina di grammi di hashish e circa un migliaio di euro in contanti ritenuti provenienti dalla sua attività di spaccio.

Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteMonopattini elettrici vietati ai minorenni. Le richieste della Lombardia
Articolo successivo“La bellezza di credere e cooperare”, l’incontro di BCC Agrobresciano dedicato ai giovani soci