Telegram
Telegram

Nel quarto di finale playoff il Brescia sfida il Perugia. Gara da dentro o fuori con le rondinelle in vantaggio per il miglior piazzamento: in caso di parità nei 120° il Brescia si qualificherebbe alla semifiale. Oltre 12 mila persone allo stadio. Grande risposta del pubblico.

Formazioni ufficiali:

BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Cistana, Adorni, Pajac; Lèris, Bisoli, Bertagnoli; Tramoni, Moreo, Palacio.

Telegram
Telegram

In panchina: Andrenacci, Perilli, Mangraviti, Papetti, Huard, Behrami, Proia, Van de Looi, Jagiello, Bianchi, Ayè, Bajic.

Allenatore: Corini

PERUGIA (3-4-1-2): Chichizola; Sgarbi, Curado, Dell’Orco; Falzerano, Segre, Burrai, Beghetto; Kouan; Olivieri; De Luca.

In panchina: Fulignati, Rosi, Angella, Carretta, Zanandrea, Lisi, Murgia, Ghion, Matos, Santoro, Ferrarini, D’Urso.

Allenatore: Alvini.

ARBITRO: Fourneau di Roma

La cronaca:

Vantaggio del Perugia al 10′: grande colpo di testa di Kouan! Nell’occasione difesa del Brescia posizionata malissimo. Nel finale di primo tempo pareggio del Brescua su calcio di rigore di Pajac assegnato dal VAR per un fallo di mani di Burrai. Gara ai tempi suppementari. Al 102′ gol di Matos deviato da Cistana. Al 2′ del secondo tempo Ayè metteva in rete passaggio di Bianchi appena entrato. Nel finale il gol del successo del Brescia con Bianchi!!!! Brescia in semifinale.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedenteA Brescia la “panchina arcobaleno itinerante” contro l’omofobia
Articolo successivoCovid, 448 casi nel bresciano. 3.399 in Lombardia