Telegram

E’ finito nuovamente in manette un uomo di 60 anni originario della Vallecamonica colpevole di violenze fisiche e psicologiche ai danni della moglie 43enne. L’uomo si era reso protagonista di violenze in famiglia, come testimoniato anche dai vicini di casa e dai figli della coppia. Per questo motivo l’uomo era stato precedentemente arrestato e dopo aver passato due mesi in carcere e due ai domiciliari era tornato in libertà solamente il 5 novembre.

L’unica restrizione a suo carico era il divieto di avvicinamento all’ex moglie. Un provvedimento che il 60enne ha completamente ignorato dirigendosi immediatamente sotto casa dell’ex moglie dopo la notifica del provvedimento di scarcerazione. Terrorizzata, la donna ha avvertito subito i carabinieri della compagnia di Darfo Boario Terme che si sono precipitati sul posto e hanno arrestato nuovamente l’uomo.

Dopo una settimana di libertà dunque, il 60enne è stato rispedito ai domiciliari.

Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!