Telegram

A causa del covid questo è un anno di annullamenti, rinunce forzate e – in alcuni casi – di rimborsi. Così almeno ha deciso Trenord che metterà a disposizione dei voucher per venire in contro alle richieste dei molti viaggiatori che durante il lockdown non hanno ovviamente potuto usufruire dei titoli di viaggio già acquistati.

Si tratta di tutti i possessori di un abbonamento per il mese di marzo 2020 o un abbonamento trimestrale o annuale con validità che comprendeva i mesi di Marzo e/o Aprile. Queste persone avranno diritto a un voucher del medesimo valore dell’abbonamento mensile o della quota parte della mensilità non utilizzata delle altre soluzioni.

È già possibile inviare la propria richiesta di rimborso al sito di Trenord, la scadenza al momento è fissata per il 31 ottobre prossimo.

Telegram

Tutte le domande presentate nei mesi scorsi e sospese in attesa delle disposizioni governative, dovranno essere integrate accedendo alla apposita form on-line allegando il modulo di autocertificazione previsto dalla nuova legge. Secondo le disposizioni regionali, il voucher sarà nominale, non frazionabile, di importo pari al valore delle mensilità non utilizzate.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!