Telegram
Telegram

Niente voli pindarici, niente facili entusiasmi. Filippo Inzaghi a poche ore dal match con il Crotone rilancia il suo pensiero, diventato ormai un mantra, “Non dobbiamo montarci la testa. Se pensiamo di non dover soffrire siamo fuori pista.

È un campionato difficilissimo, è normale andare ad Alessandria e soffrire. Noi abbiamo sofferto però abbiamo ribattuto colpo su colpo. Soffriremo anche domani – dice Inzaghi- noi dovremo fare grande fatica, domani e anche a Frosinone. Per portare a casa i tre punti e la pagnotta dovremo sempre fare fatica e grandi prestazioni lo sappiamo ed è per questo che dico sempre di rimanere con i piedi per terra”.

E poi sulla gara di domani, aggiunge “sappiamo dell’importanza e della difficoltà della gara di domani però siamo consapevoli della nostra forza, per vincere ci vogliono delle grandi partite come abbiamo fatto nelle prime tre”

Telegram
Telegram
Telegram
Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!

Articolo precedente60 casi covid nel bresciano, 573 in Lombardia
Articolo successivoCamplone è il fischietto di Brescia – Crotone, numeri e curiosità