Telegram

La Giunta comunale ha prorogato fino al 30 giugno 2021 i termini per richiedere nuove concessioni o l’ampliamento di concessioni di suolo pubblico (per un massimo del 50% della concessione già attiva) per le attività di somministrazione di alimenti e bevande.

La richiesta va presentata tramite Pec del Servizio Suap (lasciando riferimenti telefonici o e-mail in modo da essere rapidamente rintracciati per eventuali chiarimenti) all’indirizzo suap.comunebrescia@legalmail.it

Nella domanda dovranno essere obbligatoriamente allegati il disegno (o in alternativa fotografie) dell’area, le misure relative all’area e il nulla osta dei titolari confinanti (solo nel caso in cui l’occupazione interessi l’area antistante a attività adiacenti, durante l’orario di apertura di queste ultime).
Per garantire una rapida gestione, la risposta verrà fornita in breve tempo sempre tramite Pec.
In caso di esito positivo verrà emessa una concessione valida fino al 30 giugno con esenzione del Canone Unico (ex canone Cosap) .
Per le richieste di nuova occupazione che superano la data del 30 giugno 2021 (ad esempio richieste di concessioni pluriennali o rinnovi delle medesime), che non sono attinenti con l’emergenza covid 19, la domanda dovrà essere trasmessa attraverso il portale impresainungiorno.gov.it

Telegram

Ad oggi sono state presentate 91 richieste straordinarie, sono state rilasciate 64 autorizzazioni mentre altre 9 sono in fase istruttoria.
Per quanto riguarda le domande ordinarie per l’anno 2021 sono state presentate 58 domande, sono state rilasciate 22 autorizzazioni mentre altre 6 si trovano in fase istruttoria.

A Brescia esistono 1552 esercizi pubblici (853 bar e pub, 624 ristoranti, 75 pasticcerie e gelaterie). Lo scorso anno i plateatici erano 381 (277 concessioni annuali, 104 semestrali), ai quali vanno aggiunti quelli definiti “Covid”, installati a seguito dell’emergenza. “L’esenzione dei plateatici per la quota oltre lo standard – e quindi fino al 50% dell’ampliamento – sarà prolungata fino al 31 dicembre poiché le misure di esenzione del Governo copriranno il plateatico standard”, ha dichiarato l’assessore al Commercio Valter Muchetti. “Proseguiamo con decisione nel nostro impegno di rilancio e di sostegno alle attività commerciali, così duramente colpite in questo periodo difficile”.

Telegram

Il Pirlo delle 6

Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere ogni giorno, orario aperitivo, le principali notizie pubblicate sul sito!